Per ridurre i tempi e migliorare i servizi volendo……..si può fare !!!

Dalle interviste lette su Positanonews all’attuale primo cittadino di Positano e all’ingegnere responsabile dei lavori a Fornillo, si evince l’intenzione di confermare il polo sanitario dove si trova adesso e cioè al centro del paese. Come tutti sappiamo, questo prezioso servizio è ospitato presso il plesso scolastico in quanto finora non ci sono state alternative ma ora che si prevede (speriamo a breve) l’ultimazione dell’ampliamento della casa comunale alla Chiesa Nuova, auspichiamo il trasferimento del servizio 118 e della Croce Rossa Italiana in uno di questi locali, come pure il gruppo di Protezione Civile. Servizi che necessariamente devono essere fatti all’ingresso del paese sulla SS163 per dare l’eccellenza di queste prestazioni. Da qui si possono raggiungere in poco tempo tutte le località attribuite all’emergenza locale. In breve si può arrivare a Montepertuso – Nocelle, a Praiano, sulla nazionale e solo all’occorrenza, scendere all’interno del paese e alle spiagge. Non come ora che sono costretti ad attraversare il paese sempre e comunque proprio perché ubicati al centro. Vogliamo sperare che l’amministrazione consideri questi suggerimenti che mirano a facilitare e migliorare questa attività che i medici del 118 e i meravigliosi volontari della CRI del Comitato Costa Amalfitana già eseguono con professionalità e dedizione ma che poco possono fare contro il tempo; tempo che andrebbe ridotto di molto evitando il centro del paese.

Partecipa alla discussione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...