In teoria tutti promossi, in pratica invece…..bocciati

 

Positano boom per il turismo, sarà l’anno migliore della storia. Già tutto esaurito da maggio in poi, i turisti cercano disperatamente camere che non trovano facilmente. La perla della Costiera amalfitana sarà piena come un uovo, dobbiamo saperlo in anticipo e organizzarci “Facciamo trovare un paese accogliente, pulito  e ordinato” , Positano sta vivendo un periodo turisticamente parlando favoloso, sta a noi saperlo gestire bene”

 

Parole lette di recente su un notiziario Positanese, parole che condividiamo tutti specie nella citazione di invito a farci trovare accoglienti, puliti e ordinati. Queste foto non vogliono essere mortificanti ma avvilenti lo sono di sicuro. Percorrere le nostre strade sia interne e soprattutto quelle esterne al paese è da incoscienti; a piedi e specialmente con i mezzi a due e a tre ruote, buche, dossi, breccia….di tutto, di più. Non parliamo poi di estetica, di decoro, di grazia e di bei modi…….sono formule che non stanno nel vocabolario dei nostri amministratori. Asfalto stampato da poco e costato parecchio alla comunità, sfregiato in modo a dir poco mostruoso in nome di un servizio sicuramente importante ma pianificato diversamente se al governo ci fosse gente capace e competente in economia turistica, prerogativa logica per la vita della nostra comunità.

Sullo stesso notiziario Positanese, il primo cittadino ha scritto testualmente…..

Come già ribadito più volte e come i cittadini verificano quotidianamente, da sempre tuteliamo Positano, con grande impegno, senza mai perdere di vista la vocazione turistica della nostra meravigliosa città e realizzando non solo opere importantissime per la sua crescita, ma anche curando con eccezionale attenzione il suo territorio.

 

Fate le vostre valutazioni, noi continuiamo a spronare il Comune segnalando le cose buone e le cose meno buone, solo che le ultime sono prevalenti in quantità e qualità per i cittadini e per gli ospiti della nostra Positano..

Questo slideshow richiede JavaScript.

Partecipa alla discussione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...