Scrivi al Consigliere

Nel nostro sito da oggi c’è una nuova sezione in cui poter scrivere, fare domande, proporre nuove idee
direttamente ai Consiglieri di Minoranza.
Nell’inserire il commento si può specificare se ricevere la risposta pubblica sul sito o in privato.
Il nostro augurio è quello di riuscire a raccogliere richieste e nuovi spunti dalla popolazione, dai cittadini di Positano
che, come noi, credono ancora che la situazione possa cambiare.

 


 

 

Inviato da:  Positanese (mail@mail.it)

Come mai avete fatto una interrogazione su chi sia il nuovo segretario se Positanonews lo ha scritto qualche giorno fa? E come mai nessuno dice, neanche Positanonews, che il componente dell’asilo Luigi Rossi è fratello di un consigliere comunale di minoranza ed il padre ha locali che sono dello stesso asilo Luigi Rossi? Non vi è conflitto di interessi?

Risponde: il Consigliere GIUSEPPE MILANO

Buonasera sono Giuseppe Milano, consigliere di minoranza.
In merito ai due quesiti tengo a precisare che:

  • In riferimento al primo quesito inerente all’interrogazione fatta in merito al cambio del segretario Comunale, fu scritta il 15/settembre/2015 e presentata al protocollo il 16/settembre/2015 (come riportato sull’interrogazione n°9) e la risposta a tale interrogazione non ci è ancora pervenuta anzi come tutti Voi l’abbiamo appreso tramite Positanonews.
  • In riferimento al secondo quesito, riguardante il conflitto di interesse, la informo che entrambe noi fratelli siamo stati eletti democraticamente a seguito della nostra espressa volontà a partecipare attivamente alla vita politica (il sottoscritto) ed a quella socio-culturale (mio fratello). Ci tengo a precisare che il nome di mio fratello è stato fatto durante la seduta del Consiglio Comunale, con un cenno di soddisfazione personale, mi perdonerà, la candidatura di mio fratello è stata accolta all’unanimità da minoranza e maggioranza.
    In merito al conflitto di interesse volevo rassicurarla confidandole che c’è un regolare contratto di locazione registrato tra i soggetti da lei richiamati da ormai svariati anni (ero piccolo).
    Solo per pignoleria le faccio notare che non mi sono state assegnate deleghe dall’attuale amministrazione e per tanto Non svolgo ruoli decisionali.

Spero che accolga la mia risposta e che io possa esserle utile come consigliare del popolo.